Il volontariato a Noale: una risorsa da sostenere

Associazioni Lavori Pubblici

La cifra che da molti anni contraddistingue la nostra città è data dalla speciale presenza del volontariato nei più diversi ambiti, una risorsa preziosa che riveste un ruolo chiave nel tentare di rimuovere gli ostacoli e le ingiustizie che generano esclusione, disagio e degrado, così come nel promuovere azioni positive a tutela dell’ambiente, delle tradizioni, della cultura, dei valori dello sport, della protezione civile.

Volontario è la persona che, adempiuti i doveri di ogni cittadino, mette a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità per gli altri, per la comunità di appartenenza o per l’umanità intera. Egli opera in modo libero e gratuito promuovendo risposte creative ed efficaci ai bisogni dei destinatari della propria azione o contribuendo alla realizzazione dei beni comuni.

Così recita il primo articolo della Carta dei valori del volontariato, stesa con il contributo di numerose organizzazioni, singoli volontari e studiosi e nata dall’esigenza di condividere i principi e gli obiettivi fondamentali di un’attività impagabile per la progresso etico della nostra società.

Il volontariato a Noale, nelle sue distinte declinazioni, ha rappresentato e continua a rappresentare un punto di riferimento importante per la coesione sociale e la qualità della vita di tantissimi cittadini, soprattutto di chi si trovi in difficoltà.

Le associazioni, tra cui quelle parrocchiali, hanno anche assunto un compito particolarmente delicato per il coinvolgimento dei bambini e dei giovani: far conoscere e avvicinare la popolazione giovanile alle diverse espressioni dell’associazionismo, trasmettere una cultura per una cittadinanza attiva, favorire l’assunzione di responsabilità sociale e la convivenza civile, concorrendo in questo modo a rendere i giovani più integrati e attivi nella vita pubblica.

Posso garantirvi che nella mia esperienza politica non avrei potuto conseguire i risultati ottenuti se non avessi avuto l’appoggio e il sostegno del volontariato. E quando mi sono trovata a ideare e proporre iniziative a vantaggio della comunità, ho sempre trovato persone entusiaste, concrete e libere da logiche di parte.

Per citarne alcune

  • Mamme da favola
  • Torre delle favole
  • Noalefestival
  • Noalestate Junior
  • Teatro per i piccoli
  • Raccolta alimentare
  • Rete minori
  • Veneto dei misteri
  • Premio letterario
  • Corso di alfabetizzazione per donne straniere
  • “Sorridiamo a Noale”
  • Apertura di uno sportello contro la violenza alle donne
  • Attività per la Commissione delle pari opportunità
  • Viaggio a colori
  • Percorsi di valorizzazione delle opere di Egisto Lancerotto
  • Rinnovo delle modalità di organizzazione dei soggiorni climatici per la terza età
  • Iniziativa “famiglie per famiglie”

Mi permetto perciò, assieme al gruppo “Noalesi al Centro”, di esortare l’amministrazione comunale ad ascoltare la voce e le istanze di ognuna delle associazioni noalesi mettendo in campo politiche più efficaci e concrete a sostegno del volontariato, certa che le persone che si adoperano per gli altri a titolo gratuito sanno cogliere in modo più immediato i bisogni dei cittadini. L’agire volontario rappresenta una forma alta di politica e di cambiamento: non si tratta solo di un “risparmio di spesa” per l’amministrazione, ma di uno scambio reciproco di tempo e sostegno tra i cittadini, che crea sviluppo e fiducia.

Per questo desideriamo ringraziare le donne e gli uomini che dedicano il proprio tempo e le proprie energie alla collettività con la forza sincera delle persone libere.

Siamo tutti consapevoli che anche Noale da tempo attraversa un momento difficile: è altrettanto indubbio che se la nostra città ha saputo reagire, molto è dovuto alle reti di sussidiarietà e soprattutto all’impegno gratuito del volontariato.

Michela Barin
#noalesialcentro #volontariato #solidarietà

Riappropriamoci delle Nostre Piazze

Il centro storico è il nucleo urbano originale, datato almeno di un secolo e coincidente..

Ufficio Fondi Europei: una risorsa necessaria per il Comune

Per essere al passo con i tempi, le amministrazioni comunali devono rivedere le proprie priorità..